Ho Sognato



Ho sognato
 vallate fiorite ondeggiare
da tiepidi venti profumati
d'intenso limone.
Ho sognato
il blu del mare con le sue
onde danzare sotto il cielo
terso profumato di salsedine.
Ho sognato
aroma di the provenire
 dal salotto, con i
biscotti al sapore di miele
inzuppati nel latte.
Ho sognato
lenzuola di seta rosso
carminio, sul letto disfatto
dal profumo di mandorle.
Ho sognato
un treno a vapore in un campo
di grano, con le sue rotaie dritte
al tuo cuore.
Ho sognato
di non svegliarmi da te: ora
che non sogni più accanto a me.




2011

5 commenti:

Julia ha detto...

Очень красивое стихотворение!!! Как жаль, что я не знаю вашего языка, чтобы читать не только с помощью переводчика...но и слышать в живую. С удовольствием буду вашим читателем:))) Моя профессия действительно сладкая...но пока никакого дохода:))) Я ещё учусь на 4 курсе.

Lisa ha detto...

Io non amo molto questo tipo di scrittura "romantica" ma devo dire che qui mi devo un pò ricredere...perchè questa parole danno quel giusto brivido che solo "un sogno" del genere può darci. Bravo! Mi è piaciuta!

Punanipoker ha detto...

:):) thank you i guess.

Astronauta. ha detto...

Ciao!
Sono passato per caso da questo blog, davvero molto profondo..

Shane ha detto...

Mi perdoni per il ritardo di questa risposta, la devo solo ringraziare per le belle parole che ha lasciato nel mio piccolo blog (: grazie ancora (: