Farfalla



Come farfalla silenziosa e leggera
volerò da te.

Sarà la scia del tuo intenso
profumo a condurmi verso la tua
essenza divina che racchiudi tra
le tu labbra dischiuse.

Vibrerò le mie ali nel tuo
fiore di donna, quel tanto
che basta per sentirti
morire.


2010






3 commenti:

Citronella ha detto...

Mi auguro che sia un "morire" di piacere! (ehehe)

Ma il post dei peperoni che fine ha fatto,l'hai cancellato?

Citronella ha detto...

Comunque questo l'è un bel morire,molto di più che morire in pace ma in estasi!

Ciao Antonio.

Citronella ha detto...

Io sono nata il 13/03/1961.


Belli i tuoi dipinti,mi piace come amalgami i colori,ne esce fuori un effetto in cui si avverte una piacevole serenità.

PS.Grazie per la rosa!
Nonostante sia un'ignorante in materia,l'arte in generale mi affascina molto.