Sensi




Sei l'adorabile mio strumento
su cui le bianche mie mani
possono deliziare sinfonie
che racchiudi per incanto
nelle calme acque dei laghi
costellati di salici e viole al vento,
dove il battito d'ali degli uccelli
volteggia in sintonia nel placido
connubio tra anima e carne,
e solo io, con le dita sul candore
dei tuoi sentimenti posso planare
nelle profondità dei tuoi sensi.



2013

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Gran sentimento Gran poetare.Bellissima!
Manu

Anonimo ha detto...

Hi there, i read your blog from time to time and i own a
similar one and i was just wondering if you get a lot of
spam feedback? If so how do you stop it, any plugin or anything you
can suggest? I get so much lately it's driving me insane so any assistance is very much appreciated.


Visit my website: Semenax