Docile Innamoramento




Immerso nella solitudine del tuo disordine
mi ricopro di germogli in fiore che mostrano
celebri visioni repentine. Sfiorano fusioni
sulla pelle tua di seta in solenni manie 
d'intense passioni che sciogli nell'acqua
evanescente.

Traspare l'esigenza sul tuo viso la parola amore

davanti all'evidenza delle mie eteree 
escursioni, fatale ti assale l'attenzione che
agita e invade l'anima dal tuo disinganno.

Fiele masticato, sputato, parapiglia svuotato
soppresso e scordato.

Ora..

 La quiete domina serena nel nostro
docile innamoramento.





2010




Posta un commento