E Volo




Eppure quando sono solo, sono sempre con te.
Al cinema o al bar, sempre con te; anche
quando dici dolcemente che ti manco, mentre
sei al mare con le tue amiche a cantare le tue
canzoni bugiarde.
E volo.
Forse sarà la voglia di accarezzare la tua
pelle nera, intanto che bevi una Coca-Cola
distesa sulla mia maglietta a righe rosse.
E volo.
Eppure, mi sento solo quando sono dentro
te, quando mi dici intimamente ancora,
forse sarà il timore che sia l'ultima volta, o
magari per sempre.
E volo.
Squilla il telefono, e sei tu, sono sudato
appiccicato ancora a te in questa notte
afosa di luglio, e mi dici: "quando ci
vediamo!" Mi tuffo tra i pesci del mio
acquario per trovare un po' di pace, ma
vedo e sento il tuo tatuaggio che si
attorciglia intorno a me.
E volo.




2009

Posta un commento