Ricordati Di Me


Ricordati di me, quando un tuo
pensiero sfiorerà immagini di papaveri
accarezzati dal vento, ricordati di me
nei limpidi mattini d'estate, quando
nel cielo scorgerai la prima rondine
che ti "parla" di me.
Ti rivedo ancora qui, nel nostro
caffè: "e ti adoro".. al pensiero di quando
 stringevi la mia mano dentro le tue, delle
nostre promesse in quei dolci momenti
mentre i tuoi occhi brillavano per me, ti
avrei dato la mia vita avessi potuto, perché
la tua era già dentro la mia, i tuoi occhi
non scorderò mai, donna, ragazza, amante
mia, ricordati di me nei cieli stellati e, se
una lacrima scivola giù, chiudi gli occhi
e sarò con te, ricordati di me anche se non
ho saputo tenerti accanto a me, anche se
non ho saputo dirti quanto ti amo,
ricordati di me

2008

 


Posta un commento