Un Soldino



Lucine intermittenti rallegrano la
notte nel soffice silenzio tra cori
 di grilli altalenanti.

Sono lucciole che danzano nel buio, tra
sagome scure di alberi e siepi, che riposano
silenti sotto il cielo d'estate trapunto di stelle.

Tendi con timore la piccola mano, per
cogliere la lucciolina ogni volta c'appare.

"Evviva!" Esclami felice; mentre i tuoi
occhi brillano fissi dentro il bicchiere
rivolto all'ingiù: quella lucciolina che
non vola più.

Sotto il cuscino dorme con te il tuo
 dentino.
Domattina, sotto il bicchiere, al posto
della lucciola ci sarà un soldino.

Già ridi di gioia, col sole che illumina
il tuo visino.."però come sei buffo
senza il tuo dentino!"



2010