Nostalgia Nel Blu


Sono solo con il mare, con gli occhi fissi
nel blu, e ascolto assolto lo sciaguattio
delle onde ballerine che lentamente
attanagliano i miei pensieri. 
Il sole mi riscalda piano mentre una lacrima
 scivola giù nell'acqua, ed ecco che mi ritorni
in mente; s'irrompe in me la dannata voglia
di tornare da te, a tratti percepisco il
maledetto vuoto che mi porto addosso, e
si fa grande come montagna questa nostalgia
di te; sono artigli conficcati al cuore, ed essi non
cedano al profondo ricordo dei tuoi occhi belli.
Tu non sai quanto bisogno ho di te, dei tuoi ti
amo, dei tuoi si, dei nostri attimi d'eternità.
  Il mare ti porta via con se, ma non da me.



2005


Nessun commento: